Chi Siamo

Progetto Turismo nasce nel 1975 con l’intento di fornire consulenza e servizi turistici integrati.

Il settore turistico è divenuto la prima industria al mondo per dimensioni e fatturato. Caratterizzato da una domanda fortemente dinamica che traina una richiesta di servizi sempre più estesa e articolata. Questa evoluzione della domanda è anche una chiara indicazione su come oggi si crea valore nel mercato turistico, e per coglierne le nuove opportunità è importante (e lo sarà sempre più) pensare, costruire e gestire i servizi turistici adottando una logica di progetto/servizio integrato.

Secondo questa visione del mercato, Progetto Turismo si propone come il partner ideale per massimizzare il valore aggiunto di ogni idea imprenditoriale, dalla fase di ideazione dell’iniziativa fino alla concretizzazione del progetto ed al suo avviamento.

L’approccio sistemico alle problematiche del settore di Progetto Turismo nasce infatti dall’esperienza di 30 anni di attività lungo tutta la filiera del settore ed, oggi, con il nuovo determinante contributo di partner esperti e qualificati, che ci rendono in grado di soddisfare i bisogni immobiliari dei clienti a livello locale, regionale e nazionale.

Il team della Progetto Turismo è costantemente impegnato nel fornire al cliente il miglior servizio, per supportarlo attivamente nel raggiungimento dei propri obiettivi di business.

Emilio Valdameri : Presidente

Emilio Valdameri

Presidente

Laureato in Ingegneria al Politecnico di Milano ha conseguito il Master in Direzione d’Azienda presso la SDA Bocconi di Milano. Fonda Progetto Turismo nel 1975 per fornire servizi integrati nel settore turistico.

Dal 1975 al 1982 si occupa, prima in part time durante l’università e poi a tempo pieno a laurea conseguita, di  viaggi incentive e multiproprietà, realizzando campagne marketing ed avviando l’attività di strutture ricettive.

Dal 1986 al 1996 opera sostanzialmente in esclusiva per il Gruppo Galotti prima e per il Gruppo Finivest-Edilnord poi, come developer e general manager delle iniziative turistiche (Portorotondo e Costa Turchese), ricettive (Alberghi e Residence a Milano 2 e Milano 3) e ricreative (Golf Tolcinasco, Milano 3 e MI Visconti).

Dal 1996 gestisce direttamente alcune strutture ricettive ed opera come consulente di svariate società immobiliari, imprese di costruzioni, fondi di investimento e banche interessate nello sviluppo immobiliare turistico. Collabora con lo IULM nell’ambito del Master in Turismo Internazionale (in Inglese).

Dal 2002 al 2011 è stato Presidente Nazionale di Rescasa (Federazione Italiana Residence) e membro di Giunta di Confturismo; dal 2005 al 2011 è stato Presidente della Commissione Turismo UNI per la normazione internazionale del settore. Dal 2011 è Presidente della Commissione Turismo di Federimmobiliare.

 

DESCRIZIONE DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI

    Dal 1996 ad oggi – Presidente di  PROGETTO TURISMO

Dopo oltre venti anni di attività professionale presso alcuni dei più importanti developer immobiliari, trasforma e riorganizza PROGETTO TURISMO avviando attività ad ampio spettro nel campo del tempo libero con tre divisioni: il Management alberghiero, i Servizi di Intermediazione turistica e la Consulenza (studi di fattibilità, ricerche di mercato, analisi di settore, marketing strategico e territoriale).

    1994-1995   S.G.S. (SOCIETA' GENERALE SERVIZI) S.r.l.

Nel corso del 1994 assume la carica di Amministratore Delegato della S.G.S. S.r.l. , società partecipata dalla Paolo Berlusconi Finanziaria al 49% e dal Gruppo Onama al 51%. Il Gruppo Onama opera nel settore della ristorazione collettiva. La  carica prevedeva la delega specifica alla promozione ed allo sviluppo nazionale ed internazionale dei servizi della società ed al controllo di gestione, sia nei servizi già avviati che nello studio di nuovi segmenti di espansione; di particolare rilevanza lo studio di realizzazione di un network di R.S.A. (Residenze Socio Assistenziali ) in collaborazione con S.M.I. (Service Management Italia ) del  Gruppo Akros (Merchant Bank).

    1992- 1996   PAOLO BERLUSCONI FINANZIARIA _ Milano

Nel corso del 1992 in seguito alla ristrutturazione finanziaria ed organizzativa del Gruppo,  assume la carica di Consigliere Delegato della EDILNORD GESTIONI S.p.A., società nella quale vengono concentrate tutte le attività di promozione e gestione dei servizi di ospitalità del Gruppo (vedi sopra). La società si occupa anche, tra l’altro, della ricerca e dell’analisi di opportunità di sviluppo di nuove iniziative turistiche in Italia e all’estero.

    1988-1991   GRUPPO FININVEST - DIVISIONE EDILIZIA _ Milano

La particolare esperienza accumulata nella conduzione di immobili destinati al tempo libero, apre alla collaborazione con la Divisione Edilizia del GRUPPO FININVEST in procinto di realizzare e/o di gestire direttamente strutture ricettive nei propri complessi abitativi integrati nella cintura milanese, ovvero gli Albergo-Residence, a Milano2 e Milano3, gli Sporting Club  a Cusago e Milano3 ed il Castello di Tolcinasco Golf and Country Club a Pieve Emanuele. Nell’insieme l’attività comprendeva la promozione e gestione di oltre 700 tra camere d’albergo ed appartamenti in residence, la gestione di 6 bar-ristoranti, la conduzione di 10 mense aziendali  e delle attività sportive e ricreative dei comparti immobiliari.

 

    1986-1988   GRUPPO MARCHESINI - GALOTTI S.p.A. _ Bologna

Nel 1986 assume la responsabilità dello sviluppo delle attività territoriali e di tutte le iniziative turistiche e ricettive in Lombardia ed in Sardegna della GALOTTI S.p.A. di Bologna (GRUPPO MARCHESINI). A Milano come Asset Manager si occupa degli investimenti del Gruppo prevalentemente orientati alla trasformazione di immobili ad uso terziario e ricettivo. In Sardegna come Project Manager, si occupa della  realizzazione di un villaggio turistico a Portorotondo, Olbia (SS), in joint venture con il GRUPPO FININVEST, di cui assume la Direzione Generale fino alla dismissione totale del patrimonio avvenuta nel corso del 1993. Come Direttore Generale della società sovrintende alla promozione turistica ed alla gestione  di circa 650 appartamenti/studios e degli accessori (piscina, campi da tennis, arenile privato, supermercato, negozi, 3 bar-ristoranti..etc.). La commercializzazione avveniva prevalentemente tramite Tour Operator ed Agenzie Viaggio in collaborazione con  Alisarda e Tirrenia per il trasporto aereo e via mare.

    1975-1986   SOFIN S.p.A. - SOGETUR ITALIA S.R.L. _ Milano

Dal 1982 collabora con la SOFIN S.p.A., finanziaria operante nel settore turistico attraverso diverse partecipazioni, nella veste di  coordinatore della Divisione Incentive della SOGETUR S.r.l., società specializzata nell’organizzazione di campagne di incentivazione della forza vendita e nei supporti logistici per la formazione tecnico-scientifica di quadri e dirigenti; segue in prima persona alcuni importanti clienti tra cui la Pozzi Ginori, la D. & C., l'Allibert, l'ACRAF Angelini, la Mondadori pubblicità, la Regione Veneto. In questo ambito si occupa dell’organizzazione e dell’acquisizione dei servizi turistici e dei viaggi premio all’estero in numerose destinazioni.

Dal 1985 si occupa anche dello sviluppo di una joint-venture con la I.S.A. (Istituto per lo Sviluppo Atesino) di Trento, la BANCA DI TRENTO E BOLZANO ed il CREDITO MILANESE, per la ristrutturazione, la gestione e la vendita di immobili residenziali per il tempo libero con la formula della multiproprietà. Redige gli studi di fattibilità economico-finanziaria e della gestione, assume la responsabilità della promozione turistica delle località dove sono ubicate le varie strutture ricettive. In questa fase sono stati sviluppate, avviate e gestite direttamente diverse proprietà immobiliari degli istituti bancari al Passo del Tonale, al Passo della Mendola, a Madonna di Campiglio, all’Isola d’Elba ed in Sicilia a Gioiosa Marea.