Lamezia Waterfront – Lamezia Terme

Il progetto WATERFRONT LAMEZIAEUROPA è un’opportunità di investimento per gruppi imprenditoriali italiani o internazionali e fondi sovrani che intendono investire in Italia ed in particolare in Calabria e nel Mediterraneo finalizzata alla valorizzazione del patrimonio immobiliare di una parte dell’area industriale di Lamezia Terme: l’area greenfield del Waterfront con una estensione di 2 milioni di mq ed un’area fronte mare di 3 km, situata a 5 minuti dall’aeroporto internazionale di Lamezia Terme, immediatamente disponibile con costi zero per la bonifica, e con rilascio delle autorizzazioni amministrative entro 180 giorni dalla presentazione del progetto d’investimento, su cui gli stakeholder del territorio stanno operando in maniera condivisa da alcuni anni per un possibile utilizzo in ambito turistico, dei parchi tematici o legati al divertimento e per l’attrazione di grandi eventi.

Il Marina di Lamezia (nell’ambito dei propri due poli) nasce anche con il preciso intento di integrare al meglio le proprie attività ricettive e turistiche con il territorio circostante onde implementare, in questo modo, anche la qualità complessiva della destinazione. Oltre alle infrastrutture turistiche e ricettive, il supermercato, i nuovi negozi ed una parte di edilizia destinata al sociale favoriranno certamente questo processo d’integrazione che però troverà la sua massima espressione con l’avviamento di tutte le attività commerciali del complesso turistico. Un investimento complessivo di oltre 550,0 milioni di €uro  di  cui quasi la metà destinate alle iniziative produttive, turistiche e per il tempo libero, che daranno lavoro ad oltre 1.000 persone.



SCHEDA

Sede del Progetto: Lamezia Terme
Regione: Calabria
Provincia: Catanzaro
Località: Lamezia Terme
Estensione dell’area in mq: 2 milioni di mq
Stato di avanzamento In fase di progettazione
Valore del progetto a lavori ultimati €: n.d.
Tipologia progetto: Greenfield
Valore economico della zona – medio al mq:

La realizzazione della totalità delle attività ricettive e ricreative presenti nel POLO TURISTICO MARINA DI LAMEZIA, ovvero gli Hotel, le Residenze del Golf e sulla Spiaggia, il Marina Village, il Parco acquatico il campo da Golf con la Club-house, la darsena e tutti gli interventi sul litorale marittimo (opere di difesa per la portualità, opere di valorizzazione delle spiagge, stabilimenti balneari attrezzati), genereranno un investimento che sfiora i 250,0 milioni di €uro.

Pecularietà dell’area: La realizzazione di una destinazione turistica a livello internazionale a Lamezia su un’area immediatamente disponibile di circa 200 ettari di proprietà della Lameziaeuropa spa permetterebbe di avviare concretamente un piano di recupero funzionale e coerente con le vocazioni territoriali di un’area attualmente degradata e non utilizzata, di un fronte mare di circa 2,5 km ad oggi non fruibile, di una pineta litoranea di estremo pregio ambientale in stato di abbandono; di valorizzare un’area, quale quella della Piana ricca di attività agricole e florovivaistiche che ben si integrano con il progetto previsto; di rendere produttivo l’utilizzo della struttura del Centro Agroalimentare di proprietà della Regione Calabria e dei suoi spazi per servizi, congressi, foresteria; di accrescere il ruolo dell’aeroporto internazionale di Lamezia Terme quale Hub turistico della Calabria; di qualificare e riposizionare l’offerta turistica della Regione Calabria attraverso la creazione di nuovi Attrattori Internazionali che valorizzano il suo Sistema Turistico Regionale.
Rete e connessioni infrastrutturali (km):

Ben posizionata e ottimamente collegata al primo scalo internazionale di regione e alla stazione centrale dei treni, dove passano e partono treni provenienti dalle principali città d’Italia, Lamezia Terme può essere  raggiunta in diversi modi, aereo, auto oppure treno.

  • Autostrade

Lamezia Terme è facilmente accessibile dall’Autostrada A3, Salerno – Reggio Calabria (uscita Lamezia Terme). La connessione con la SS 106, assicurata dalla SS 280, consente inoltre un discreto livello di accessibilità rispetto alla dorsale adriatica.

  • Trasporto pubblico locale

Vari autobus di linea collegano le località dell’entroterra.

  • Treni

Stazione ferroviaria di Lamezia Terme Centrale. Collegamenti regionali diretti a Catanzaro che effettuano fermata sia a Lamezia Terme Sambiase, sia a Lamezia Terme Nicastro.

  • Aeroporti

L’accessibilità dell’area è decisamente avvantaggiata dalla presenza dell’Aeroporto Internazionale di Lamezia Terme che dispone di collegamenti di linea con: Roma Fiumicino (Alitalia/Air France, Delta, Blu Panorama), Milano Malpensa (Alitalia/Air One, Easy Jet), Milano Linate (Alitalia/Air France), Bergamo Orio (Ryanair), Bologna Marconi (TAP Portugal/Alitalia, Ryanair), Pisa Galileo Galilei (Ryanair), Niederrhein (Ryanair), Venezia Marco Polo (Alitalia), Torino Caselle (Alitalia).

Integrazione con il territorio: Parziale
RESIDENZIALE

APARTHOTEL (RTA) – RESIDENCE DEL MARINA (apertura annuale) – struttura tipicamente destinata agli utilizzatori che intendono soggiornare in appartamento anziché in albergo; facilmente inseribile nel circuito internazionale del time-share; i servizi dell’attiguo albergo centro-congressi, del vicino Sporting Club ed il servizio di catering conferiscono al complesso caratteristiche di qualità superiore:

  • Superficie impegnata Mq. 10.000; superficie di progetto  Mq. 5.000
  • Residence turistico per 80/100 unità ricettive; 360 posti letto
  • Bar con sala per le prime colazioni e servizio di food-delivering
  • Servizi del Conference Hotel
RETAIL

Il POLO ESPOSITIVO si sviluppa su circa 20 Ha. all’estremità EST del progetto nella zona più lontana dal mare; comprenderà una serie di fabbricati destinati da un lato a funzioni multiple sia di natura espositiva/convegnistica (che andranno ad integrare il Centro Congressi esistente nell’ambito del Polo Agroalimentare) e dall’altro a funzioni commerciali, destinate quindi ad un Centro Commerciale integrato di ampie dimensioni o Outlet, due offerte commerciali oggi assenti in zona.

All’interno del Polo troveranno posto:

  • Un Centro commerciale con ipermercato oppure un Outlet
  • Il Polo fieristico Regionale
  • Il Polo della musica integrato da un auditorium
TURISTICO-ALBERGHIERO

BEACH & GOLF HOTEL (apertura stagionale prolungata – 10 mesi) con annessa gestione delle CLUB-HOUSE del Golf e dello YACHT CLUB – Destinato ad essere il vero punto di riferimento nonché il luogo di massima qualità dell’intero progetto; concentra al proprio interno tutte le attività fondamentali a supporto del Golf e dello Yacht Club, come corollario alla gestione alberghiera vera e propria ed il centro benessere; tali servizi sono pensati e strutturati affinché siano utilizzabili anche dagli utenti/soci del marina e del golf.

  • Superficie impegnata Mq. 24.000; superficie di progetto  Mq. 8.000
  • Albergo a 4 stelle Superiore di 90-120 camere tra doppie e suites; 235 posti letto
  • Ristorante “pool-marina” per 80/100 coperti
  • Ristorante “beach-club” per 150/200 coperti
  • Sala colazioni per 150 coperti e bar con salotti
  • Centro benessere e SPA riservata ai soli clienti dell’albergo
  • Piscina e terrazzo solarium
  • Club House del Golf
  • Yacht Club

MARINA HOTEL & CONFERENCE CENTRE (apertura annuale) – destinato ad essere il perno nonché il punto di massima aggregazione dell’intero progetto, concentra al proprio interno tutte le attività fondamentali a supporto e corollario alla gestione alberghiera vera e propria, quali oggi sono il centro congressi, lo sporting club ed il centro benessere; tali servizi sono pensati e strutturati affinché siano utilizzabili anche dagli ospiti del villaggio residenziale e dagli utenti della marina, oltre che ovviamente da esterni (previa affiliazione ad un club riservato):

  • Superficie impegnata Mq. 18.000; superficie di progetto  Mq. 9.000
  • Albergo a 4 stelle Executive di 140/180 camere doppie e suites; 480 posti letto
  • Ristorante “marina view” per 80/100 coperti anche aperto al pubblico
  • Ristorante “hotel&congress” per 500 coperti ampliabile a 1.000
  • Sala colazioni per 200 coperti e bar con salotti
  • Centro congressi con sala principale per almeno 250 persone e salette varie.
  • Centro benessere e SPA con ingesso autonomo ed aperto al pubblico
  • Piscina, Campi da tennis e area sport polifunzionali nell’attiguo Sporting Club

BEACH VILLAGE (apertura stagionale – 6 mesi) – tipica struttura destinata alle famiglie ed al pubblico più giovane è posizionato immediatamente a ridosso dell’Aquafan e delle spiagge; al proprio interno troveranno posto tutte quelle attività volte a soddisfare le esigenza della famiglia alla ricerca della tipica vacanza balneare; nelle stagioni di spalla potrà sopperire anche ad una domanda generata dalle altre strutture di servizio del complesso (come il golf e la marina) o da altre attività (come il centro congressi, il centro benessere, gli spettacoli o le mostre organizzate nel villaggio) a prezzi più accessibili rispetto a quelli previsti nelle altre strutture ricettive:

  • Superficie impegnata Mq. 100.000 superficie di progetto  Mq. 15.000
  • Residence turistico modulabile per 250/350 unità ricettive; 750 posti letto
  • Ristorante self-service
  • Music and dance bar
  • Teatro/Discoteca (anche con ingresso autonomo per gli esterni)
  • Piscine con attività ludiche
  • Mini club per i più piccoli con servizio di assistenza
  • Teen club per i più grandi
  • Animazione sportiva e ricreativa
  • Collegabile al Parco Acquatico/Aquafan

Comments are closed.